Enterprise_15ecoSSbase7

Spexific@Enterprise

Crash!

Un virus è penetrato nel sistema. Sovrascrive il suo codice, replicandosi. I cloni invadono la struttura fino alle estreme periferie. Evolvono l’organismo, attribuendogli una nuova identità.

Re-start.

In occasione di OpenHouse Roma 2014, TestaccioLab interpreta il progetto architettonico di Spazi Multipli per la sede di Enterprise con INVASION: SpeXific@Enterprise”, un intervento artistico performativo multimediale di site specific. La drammaturgia originale, ispirata alla connotazione tecnologica dell’architettura, associa l’insediamento dell’azienda nel sito all’evoluzione di un virus.

Seguendo le invarianti del lavoro di Spazi Multipli, Spazio, Forma e Materia, l’intervento artistico indaga i caratteri del contesto, il disegno degli involucri, i requisiti di fisicità e l’approccio sensoriale del fruitore, soffermandosi sul rapporto tra architettura, natura e tecnologia. Ampliando l’ascolto del luogo, dei vissuti e della quotidianità che lo abitano, ma anche delle sue attese nascoste, del potenziale poetico, della trasformazione che il luogo rivendica, emancipandolo dall’uso specifico cui è destinato.

In questo contesto i performer agiranno come agenti virali del sistema architettonico, dando una nuova vita all’edificio e al suo parco. I visitatori, esplorandone gli spazi, saranno protagonisti di un percorso esperienziale, alla scoperta di un’originale lettura dell’opera architettonica.

Info progetto: Invasion Spexific@Enterprise

10 maggio 2014 – ore 21,30 / 24,00

viale Egeo, 55/57 – Eur Roma

Rassegna stampa

ARTIWIRELESS

SCOPRILMONDO

ARTNOISE