a0

Comicon 2013

Il tema del Comicon 2013 Festival del Fumetto di Napoli è stato Architettura e Fumetto. Gli organizzatori hanno scelto Multipli per immaginare, insieme a Doppiavu Design di Salerno, nostri partner, l’architettura immagine della manifestazione. Il concept sviluppato è la location del futuro del Comicon, C.O.M. (Comics Oriented Module) una città-astronave che, spostandosi come un enorme dirigibile, atterra a Napoli, calando a suolo i tre imponenti pilastri telescopici in acciaio.

L’immaginario dal quale nasce il concept del progetto è ovviamente il mondo del fumetto futuristico, che a sua volta trae spunto dalle architetture fantastiche disegnate da Antonio Sant’Elia nel primo Novecento, ispirazione delle città moderne, e poi dalle megastrutture dell’Utopia degli Archigram, Superstudio e Archizoom che hanno fissato dall’Italia le tendenze internazionali dell’architettura futuristica.

Forte è il richiamo all’Utopia, in un momento storico in cui si sente il bisogno di tornare ad immaginare un futuro, forse impossibile ma che fissi una direzione ideale verso la quale dirigersi. Il resto è frutto dell’immaginario di architetti che sono cresciuti con i fumetti della Marvel e con i loro supereroi e che hanno sognato fin da piccoli una città del fumetto da abitare sospesa nel cielo.

  • a0
  • a1
  • a2
  • a3
  • a4
  • a5
  • catalogo
  • com
  • gadget copia